Eleonora Albanese

Nata a Torino, vissuta a Napoli per oltre 20 anni, ora risiede in Umbria.

Pittrice, illustratrice, scultrice.

Ha conseguito il diploma di Liceo Artistico e frequentato l’Accademia di Belle Arti di Napoli, per tre anni, dopodiché si è ritirata decidendo che la migliore scuola è quella esperienziale. Quella che sporca le mani e libera la mente.

Partecipa a molte collettive di pittura, già dai primi anni del Liceo fino a che, nel ’95, si trasferisce in Umbria dove nasce una collaborazione professionale ventennale con altri artisti, del mondo delle arti figurative, letterarie e teatrali.

Ha svolto lavori di impaginazione grafica, costruzione di siti web, regia teatrale, conduzione di giochi relazionali e per il teatro stesso.

L’esperienza di conduttrice di gruppi la porta in giro per l’Italia in qualche occasione ma lavora presso la Libera Università di Alcatraz in modo stabile fino al 2016.

Adesso si è incentrata principalmente sulla propria natura di pittrice e ha ripreso a partecipare ad esposizioni perlopiù personali.

Nella sua ecletticità si è concessa anche la scrittura di tre libri e di una trentina di canzoni. Tutto materiale finora inedito per il grande pubblico ma in procinto di essere portato alla luce, con tutta calma. L’espressione artistica è di fondamentale importanza per la propria vitalità a prescindere dallo spazio e il riconoscimento che può prendere o ricevere nel mondo.

I curriculum li odia, per cui spero che basti per ottenere fiducia.